Cerchi una bobina in acciaio con rivestimento a caldo ASTM A924?

ASTM A924

Definizione

Questa specifica copre i requisiti generali per le lamiere di acciaio in rotoli e in lunghezza tagliata, rivestite di metallo su linee continue mediante il processo di immersione a caldo.

Questo materiale è destinato ad applicazioni che richiedono resistenza alla corrosione. I rivestimenti metallici per immersione a caldo sono disponibili in sei diversi tipi: zinco e leghe di zinco-ferro, leghe di piombo-stagno, alluminio, lega di alluminio-zinco, lega di zinco-alluminio e lega di zinco-alluminio-magnesio

Questa specifica copre i requisiti generali che, se non diversamente specificato nella specifica di prodotto, si applicano alla lamiera di acciaio in rotoli e spezzoni, rivestiti di metallo su linee continue mediante il processo di immersione a caldo.

Il prodotto è destinato ad applicazioni che richiedono resistenza alla corrosione. Le specifiche del prodotto contengono requisiti per specifici livelli di resistenza, resistenza al calore, verniciabilità o formabilità, o una loro combinazione.

ASTM A924 PDF Download gratuito

ASTM-A924

Composizione chimica

TABELLA 1 Tolleranze di analisi del prodotto
elementoLimitato o massimo dell'elemento specificato, %Tolleranza
Sotto
Minimo
Limitare
Al di sopra
Massimo
Limitare
CarbonioFino a 0.15, incl 0.020.03
Da 0.15 a 0.40 incl0.030.04
Oltre 0.40 a 0.80, inc0.030.05
Manganese Fino a 0.60, incl 0.030.03
Da 0.60 a 1.15 incl0.040.04
Da 1.15 a 1.65 incl 0.050.05
Fosforo......0.01
Zolfo......0.01
SilicioFino a 0.30, incl0.020.03
Oltre 0.30 a 0.600.050.05
Rame...0.02...
TitanioFino a 0.10, incl 0.01A0.01
VanadioFino a 0.10, incl 0.01A0.01
Da 0.10 a 0.25 incl0.020.02
columbiumMinimo solo specificato0.01...
Fino a 0.10, incl 0.01A0.01
"A"Se il minimo dell'intervallo è 0.01 %, la sottotolleranza è 0.005 %.

I requisiti di composizione chimica dell'acciaio di base sono riportati nelle specifiche del singolo prodotto.

Il fabbricante effettua un'analisi di ciascun calore per determinare la percentuale di carbonio, manganese, fosforo, zolfo e qualsiasi altro elemento specificato o limitato dal singolo disciplinare di prodotto.

Se lo si desidera, l'analisi del prodotto deve essere effettuata dall'acquirente sul prodotto finito. L'analisi del prodotto così determinata deve soddisfare le tolleranze indicate nella tabella.

Gli acciai rivestiti o cerchiati non sono tecnologicamente adatti all'analisi del prodotto a causa del carattere non uniforme della loro composizione chimica e, quindi, delle tolleranze in

La tabella 1 non si applica. L'analisi del prodotto è appropriata su questi acciai solo quando è evidente un'applicazione errata.

L'analisi del prodotto per fosforo o zolfo non è tecnologicamente appropriata a causa della segregazione di questi elementi negli acciai non qualificati. L'analisi del prodotto è appropriata solo quando è evidente un'applicazione errata.

I campioni per l'analisi del prodotto devono essere perforazioni attraverso aree private del rivestimento. Devono essere selezionati almeno tre pezzi, ma se è coinvolto il prodotto di più di un mulino sollevatore o bobina, devono essere selezionati almeno sei pezzi.

Quando forniscono acciaio bassolegato ad alta resistenza (HSLA), alcuni produttori utilizzano uno o più elementi di microlega come agenti rinforzanti o utilizzano aggiunte di leghe per effettuare il controllo dell'inclusione o entrambi. Il produttore deve essere consultato per la specifica composizione chimica applicata. Se è noto che un'aggiunta di lega può preoccupare l'utilizzatore, il produttore deve essere informato di questo problema.

Metodo di analisi: la determinazione della composizione chimica può essere effettuata con qualsiasi metodo di prova, tranne in caso di controversia, in cui devono essere utilizzati i metodi di prova arbitrali elencati nella sezione sui metodi di prova dei metodi di prova A 751.

Rivestimento:

Analisi del rivestimento: la composizione nominale del rivestimento è descritta nelle specifiche del singolo prodotto.

Metodo di analisi: la determinazione della composizione chimica deve essere effettuata in conformità con metodi di prova chimici, spettrochimici o di altro tipo accettabili.

Tolleranza spessore ASTM A924

Tolleranza spessore ASTM A924 (distanza dal bordo minima 3/8 di pollice)
Unità: pollici. Più e meno per lo spessore specificato (compresi metallo di base e rivestimento)
Larghezza/Spessoreper 0.023Da 0.023 a 0.043Da 0.043 a 0.061Da 0.061 a 0.075Da oltre 0.075 a 0.101da 0.101 a 0.187
A 32 incl.0.0030.0040.0050.0060.0070.008
Oltre 32 a 40 incl.0.0030.0040.0050.0060.0080.008
Oltre 40 a 60 incl.0.0030.0040.0050.0060.0080.009
Oltre 60 72 incl.  -0.0040.0050.0060.0090.009

Tolleranze di lunghezza ASTM A924

Tolleranze di lunghezza ASTM A924
Unità: pollici. Tolleranza sulla lunghezza specificata. Nessuna tolleranza negativa.
LunghezzaTolleranza
Da 12 a 301 / 8
Da 30 a 601 / 4
Da 60 a 961 / 2
Da 96 a 1203 / 4
Da 120 a 1561
Da 156 a 1921.25
Da 192 a 2401.5
Nel corso 2401.75

Tolleranze di larghezza ASTM A924

Tolleranze di larghezza ASTM A924
Unità: pollici. Tolleranza sulla larghezza specificata. Nessuna tolleranza negativa
LarghezzaTolleranza
Da 12 a 301 / 8
Da 30 a 483 / 16
Da 48 a 601 / 4
Da 60 a 725 / 16
5/5 - (1 voto)
Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Ultimi Post

Post correlati

EN 10130

Le specifiche e le condizioni tecniche relative alla consegna per i prodotti piani in acciaio a basso tenore di carbonio che sono stati laminati a freddo sono descritte nella EN 10130 come approvato da

Continua a leggere...

ASTM A1008

Se stai cercando un materiale in acciaio resistente, ASTM A1008 è acciaio al carbonio di qualità standard. Viene utilizzato in varie applicazioni edili, anche nell'industria aerospaziale. Che cosa

Continua a leggere...

EN 10025

Le specifiche per la produzione di prodotti in acciaio sono stabilite in una norma EN sull'acciaio. In generale, le norme EN devono essere seguite se si opera in

Continua a leggere...