Bobina d'acciaio

La produzione di bobine d'acciaio è essenziale in quasi tutti i tipi di industrie, edifici e costruzioni di infrastrutture. Il processo inizia inserendo una lamiera o una lastra di acciaio in una macchina di laminazione fino a quando lo spessore non si è ridotto. Il prodotto finito diventa lamiere di acciaio resiliente, resistente alla corrosione e ad alte prestazioni che vengono laminate in bobine.

Cos'è la bobina d'acciaio

L' bobina d'acciaio è un prodotto di laminazione e avvolgimento di un pezzo di nastro d'acciaio o lamiera d'acciaio. La larghezza di una bobina d'acciaio è maggiore rispetto al suo spessore. Il metodo di produzione della bobina d'acciaio si basa su come dovrebbe essere classificato, sia come bobina d'acciaio laminata a freddo, zincata o laminata a caldo.

I produttori di acciaio utilizzano un processo mediante il quale una lamiera o un nastro di acciaio viene posizionato in una macchina di laminazione. Lo scopo è ottenere prodotti in acciaio più resistenti, più robusti, duttili e di alta qualità che funzionino secondo gli standard internazionali, come JIS, standard americani o europei.

Classificazione delle bobine d'acciaio

Bobina d'acciaio laminata a caldo

La bobina di acciaio laminato a caldo si riferisce all'acciaio che viene sottoposto a laminazione in un processo di laminazione a una temperatura superiore al punto di ricristallizzazione, che è superiore a 1000 gradi Fahrenheit. A questo punto di temperatura più alto, l'acciaio raggiunge la malleabilità, che gli consente di modellarsi e formarsi facilmente.

Questo metodo lascia il posto alla produzione di più quantità di acciaio. Una volta che l'acciaio è diventato malleabile, viene lasciato raffreddare a temperatura ambiente per ridurre le sollecitazioni generate durante l'incrudimento.

Quando l'acciaio si è raffreddato, si restringe in modo non uniforme, il che offre un minor controllo dell'intera forma e dimensione della bobina di acciaio laminato a caldo.

Grado di acciaio:

Acciaio commerciale tipi A, B e C

Trafilatura di acciaio di tipo A e B

Acciaio strutturale (gradi SS 30, 33 e 36), tipi 1 e 2, 40, 45, 50 e 55

Acciaio bassolegato ad alta resistenza (HSLAS) Classi 1 e 2, gradi 45-65 e 70

HSLAS-F-Gradi 50, 60, 70 e 80

Bobina d'acciaio decapata e oliata laminata a caldo

Acciaio laminato a caldo decapato e oliato si riferisce all'acciaio che subisce la disincrostazione del suo film di ossido mediante bagno di acido cloridrico. Verrà quindi oliato per prevenire la formazione di ruggine, rimuovere macchie e contaminanti e migliorare la formabilità.

Il processo di decapaggio e oliatura di una lamiera d'acciaio offre una superficie più pulita su cui è facile applicare la vernice, scoraggiare la corrosione e prevenire il degrado. Il processo di decalcificazione avviene a temperatura ambiente e pressione atmosferica.

I metodi di decapaggio e oliatura sono efficaci nel rendere la lamiera o la lastra d'acciaio malleabile, più robusta, più pulita e resistente all'usura. Il prodotto finito diventa più facile da usare nelle applicazioni strutturali.

Grado di acciaio:

A36, A1011, A1018 (ad alta resistenza)

CQ (qualità commerciale)

Gradi strutturali 30, 33, 36 e 40, 36T2, da 45 a 80 e 45T2

HSLA -Gradi 45C1, 45C2, 50C1, 70C1, 70C2

Gradi comuni: CSA, CSB, CSC, BH, FSA, FSB, DDS e EDDS

Bobina d'acciaio laminata a freddo  

La bobina in acciaio laminato a freddo si riferisce all'acciaio che viene pressato tra due rulli a temperatura ambiente. Una soluzione acida debole viene applicata sull'acciaio laminato a caldo durante il processo di decapaggio che inizia con la pulizia, la spazzolatura, l'essiccazione e l'oliatura.

Una volta applicata la superficie con un sottile velo di olio, verrà poi srotolata ed infine laminata a freddo. Una macchina riduttrice di dimensioni viene utilizzata per avvolgere l'acciaio in bobine. Una bobina in acciaio laminato a freddo è più resistente dell'acciaio laminato a caldo del 20% a causa dell'incrudimento.

La forma si forma dopo diverse fasi di scomposizione, come semifinitura, sezionatura, semisgrossatura, sgrossatura e finitura.

Coil acciaio zincato

Bobina in acciaio zincato si riferisce al prodotto in acciaio laminato che è stato pulito e riscaldato prima di essere immerso nello zinco fuso. Il nastro, la lamiera o la lastra di acciaio laminati a caldo o a freddo possono essere rivestiti con zinco e ferro (GA) o zinco (GI).

Il processo di produzione della bobina in acciaio zincato utilizza una deposizione elettrolitica o un processo di immersione a caldo. Il metodo per immersione a caldo aiuta l'acciaio a sviluppare la formazione di ruggine poiché entrambi i lati sono rivestiti con uno strato di zinco.

La formazione dello strato legante in lega di zinco utilizza un processo di diffusione quando lo zinco fuso è ancora a contatto con l'acciaio riscaldato.

Grado di acciaio:

Tipi di acciaio commerciale A, B e C

Formatura di acciaio di tipo A e B

Tipi di acciaio per imbutitura profonda A & C

Acciaio per imbutitura extra profonda

Acciaio strutturale

HSLAS

HSLAS-F

Acciaio temprato in soluzione

Cuocere in acciaio temprabile

Bobina in acciaio Galvalume e Aluzinc

Bobina in acciaio Galvalume e Aluzinc si riferisce alla bobina d'acciaio prodotta solidificando il substrato in 55% di alluminio, 43.4% di zinco e 1.6% di silicio a 600 gradi C. Il prodotto finale ha nomi diversi, come Aluzinc, Zincalume o Galvalume.

La materia prima nella produzione della bobina d'acciaio Galvalume & Aluzinc è una lamiera d'acciaio laminata a freddo, che funge da substrato durante la solidificazione del silicio, dell'alluminio e dello zinco.

Lo scopo di questo è quello di fornire durata, extra-resistenza e proprietà impermeabili dell'alluminio. Lo zinco offre protezione elettrochimica e galvanica alla bobina in acciaio.

Disponibile in vari gradi come specificato dalle norme ASTM DIN GB JIS3302

Bobina in acciaio preverniciato

L' bobina in acciaio preverniciato è un prodotto in acciaio che ha un rivestimento in pellicola sulla sua superficie che funge da substrato resistente alla corrosione. Il processo di rivestimento sul nastro o sulla lamiera di acciaio viene eseguito su un processo continuo noto come rivestimento in bobina che produce una finitura uniforme della vernice.

L'acciaio viene svolto e pulito bene prima di applicare prodotti chimici su una o entrambe le superfici. La superficie può essere applicata con rivestimento e primer o polimerizzata in forno e riavvolta a seconda delle specifiche del prodotto e delle applicazioni.

I rivestimenti superficiali aiutano a proteggere dall'esposizione alle intemperie e prevengono l'usura per anni.

FAQ

Come misurare lo spessore di una bobina d'acciaio?

La misurazione dello spessore della bobina d'acciaio viene effettuata dal lato esposto mediante misurazioni dello spessore ad ultrasuoni. Questo è il modo più semplice per calcolare lo spessore dell'intera larghezza della bobina d'acciaio. Lo spessore può variare da 0.05 a 0.10 mm o da 0.002 mm a 0.004 mm dal centro ai bordi.

Come calcolare il peso di una bobina d'acciaio?

La formula per calcolare il peso di una bobina d'acciaio è L = (Peso)*1000/(P*W*T). Il peso approssimativo viene calcolato misurando la larghezza, il diametro esterno (OD) e il diametro interno (ID).

1000 rappresenta un coefficiente per determinare le dimensioni della Lunghezza in (m) e del Volume in (dm^3). Il peso della bobina varia da 7 a 15 tonnellate.

Conclusione

Hai trovato facile capire il processo di produzione della bobina d'acciaio? Le bobine d'acciaio hanno vari metodi per produrle a seconda delle loro applicazioni e usi. Ogni tipo di bobina ha le sue specifiche e disponibilità. Nel complesso, le bobine d'acciaio hanno molteplici usi in vari settori, dall'industria automobilistica, agli elettrodomestici, alle costruzioni industriali ed edili, e molti altri.

5/5 - (7 voti)
Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Ultimi Post

Post correlati

Acciaio Galvannealed

Il rivestimento di zinco dell'acciaio galvanico ha una buona qualità di assorbimento che consente alle vernici di aderire alla superficie rispetto all'acciaio zincato. Leggi per saperne di più

Continua a leggere...

Cos'è Galfan?

Galfan è uno dei substrati meno conosciuti nel rivestimento dell'acciaio a causa del suo ingresso tardivo nel settore. Scopri perché i prodotti in acciaio con rivestimento Galfan durano

Continua a leggere...