Cos'è Galfan?

Galfan è uno dei substrati meno conosciuti nel rivestimento dell'acciaio a causa del suo ingresso tardivo nel settore. Scopri perché i prodotti in acciaio con rivestimento Galfan durano per anni!

Cos'è Galfan

Galfan si riferisce all'acciaio con rivestimento di zinco-alluminio sui suoi strati per ottenere una proprietà anticorrosiva superiore. Offre protezione a vari tipi di acciaio rispetto all'acciaio con rivestimento in zinco galvanizzato. Il rivestimento fornisce migliori proprietà di formatura e saldatura all'acciaio e contribuisce a prolungarne la durata.

 

I prodotti in acciaio con rivestimento Galfan sono noti per le loro straordinarie prestazioni rispetto al galvalume, ovvero l'acciaio zincato. Galfan è un'invenzione tardiva tra i substrati più popolari nell'industria del post-telaio. Tuttavia, è il più resistente alla corrosione grazie ai suoi rivestimenti per il 95% in zinco e per il 5% in alluminio.

L'acciaio rivestito Galfan ha migliori proprietà adesive, di formabilità e saldabilità, consentendo una struttura di rivestimento a micro-scala. Queste proprietà rendono l'acciaio flessibile e adatto all'imbutitura profonda e alla verniciatura. Solo i produttori Galfan autorizzati possono produrre acciaio a marchio Galfan e distribuire i prodotti ai clienti.  

Lavorazione dell'acciaio rivestito Galfan

L'acciaio rivestito Galfan subisce quattro fasi di lavorazione: formatura, saldatura, giunzione e verniciatura. Discutiamo ogni passaggio:

Formatura

Il processo di formatura funziona in modo simile con l'acciaio non rivestito quando si applicano rivestimenti di zinco all'acciaio. Non richiede modifiche estese ad eccezione del comportamento della superficie, che richiede modifiche nella lubrificazione, nelle forze di tenuta e nella geometria degli utensili.

Il rivestimento metallico funge da lubrificante, lavorando su una leggera pressione superficiale durante questa fase. L'interfaccia dell'acciaio crea un sottile strato intermetallico che lo rende resistente alle fessurazioni durante le fasi di formatura. Il rivestimento forma una microstruttura lamellare che rende l'acciaio adatto alla profilatura, imbutitura, piegatura e profilatura.

Alcuni fattori influenzano la fase di formatura degli acciai con rivestimento Galfan, come la qualità dell'acciaio, la geometria dei componenti, lo spessore, la qualità della superficie, l'utensile e il tipo di rivestimento metallico.

Saldatura

Le tecniche di saldatura si presentano in varie forme quando vengono applicate a prodotti rivestiti in metallo. Questi metodi di saldatura sono saldatura ad arco, laser e resistenza. I giunti saldati hanno proprietà meccaniche paragonabili all'acciaio non rivestito e utilizzano gli stessi metodi dell'acciaio zincato.

Lo spessore del rivestimento si riduce quando si applica il metodo Galfan, in cui richiede una corrente di saldatura inferiore, che prolunga la durata degli elettrodi.

La saldatura a resistenza offre risultati superiori agli acciai con rivestimento metallico. Le proprietà anticorrosive dell'acciaio con rivestimento a base di zinco rimangono permanentemente nell'area dopo la saldatura a punti. Questo metodo richiede una forza e una corrente dell'elettrodo più elevate rispetto agli acciai non rivestiti perché lo strato ha una resistenza di contatto inferiore.

Uno spessore di rivestimento ridotto diminuisce la corrente di saldatura richiesta, mentre uno spessore di rivestimento maggiore ne richiede uno maggiore. Rivestimenti spessi non necessari nelle applicazioni saldate non sono consigliabili in quanto non offrono proprietà di saldabilità.  

La saldatura laser offre una migliore saldabilità ai prodotti rivestiti in metallo grazie al suo basso calore e all'input di saldatura stretto. Se si applicano le tecniche di saldatura per fusione, garantire un apporto di calore minimo per limitare la zona riscaldata dell'acciaio rivestito di metallo.

Durante il processo di saldatura, l'area in cui avviene l'applicazione deve avere un'adeguata ventilazione per evitare di respirare i fumi di saldatura che possono nuocere alla salute a causa del suo ossido di zinco.  

accoppiamento

I rivestimenti a base di zinco si adattano a tutti i tipi di adesivi, come poliuretano, acrilico, resina epossidica o colla: l'adesivo aderisce bene alla superficie dell'acciaio rivestito Galfan, che protegge i giunti dalla corrosione. 

L'adesione è perfetta in assenza di impurità e oli sulla superficie dell'acciaio. Oltre alla giunzione adesiva, i produttori utilizzano la giunzione meccanica nel rivestimento Galfan. Questo metodo utilizza metodi di tabulazione e non di tabulazione.  

La pittura

L'aggiunta di colore al prodotto finale ha un effetto estetico e aiuta a migliorare la proprietà anticorrosiva dei metalli rivestiti Galfan. Galfan offre un substrato di verniciatura superiore all'acciaio.

La pelle dell'acciaio supera la qualità superficiale B quando la superficie verniciata richiede un'elevata qualità superficiale. L'acciaio deve essere privo di impurità e oli prima dell'applicazione della vernice. Un'altra buona opzione è utilizzare il pretrattamento al fosfato di zinco sulla superficie per ottenere i migliori risultati di rivestimento. 

I vantaggi del rivestimento Galfan 

Il rivestimento Galfan offre molti vantaggi ai prodotti in acciaio, come ad esempio:

  1. Aggiunge una tripla protezione dalla corrosione rispetto all'acciaio zincato utilizzando la sua chimica di rivestimento alternativa e riduce i pesi del rivestimento.
  2. Produce prodotti in acciaio sostenibili a costi inferiori. 
  3. Il bagno di zinco aiuta a ridurre la viscosità del metallo fuso. Questo metodo riduce gli spessori del rivestimento più dei tradizionali rivestimenti a base di zinco. 
  4. Garantisce la longevità in progetti grandi e piccoli grazie alla sua maggiore durata. 
  5. Offre proprietà affidabili di formabilità e saldabilità. 
  6. La sua proprietà di duttilità è adatta per lo stampaggio profondo. 

Galfan contro Galvalume 

Galfan e galvalume sono entrambi acciai con rivestimento metallico. Differiscono nel loro processo di rivestimento. Galfan subisce un rivestimento in acciaio laminato a freddo con il cinque percento di mischmetal e alluminio e il novantacinque percento di zinco. Galvalume subisce un processo di immersione a caldo non-stop con una vetratura del 55% di alluminio e del 43.5% di zinco con l'1.5% di silicio.

L'International Lead Zinc Research Organization ha creato Galfan nel 1981, mentre la BIEC International Incorporated ha sviluppato il galvalume nel 1972. Galfan potrebbe essere più giovane ma più resistente alla corrosione rispetto al galvalume. 

Un peso del rivestimento più leggero garantisce un'ulteriore protezione dalla corrosione ai metalli rivestiti Galfan. È duttile, formabile e saldabile rispetto al galvalume grazie al suo alto contenuto di zinco. 

Conclusione

Galfan è una scelta popolare da parte dei produttori nella produzione di elettrodomestici e parti di automobili. La sua proprietà di corrosione superiore è economica in quanto il progetto può durare a lungo. 

5/5 - (3 voti)
Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Ultimi Post

Post correlati

Acciaio Galvannealed

Il rivestimento di zinco dell'acciaio galvanico ha una buona qualità di assorbimento che consente alle vernici di aderire alla superficie rispetto all'acciaio zincato. Leggi per saperne di più

Continua a leggere...